Come richiedere il bonus psicologico 2024?
  • mar 20 febbraio
  • Admin Admin

Come richiedere il bonus psicologico 2024?

Il 2024 si apre con una luce di speranza per coloro che stanno affrontando sfide legate alla salute mentale. Il "Bonus Psicologo 2024" si presenta come un'opportunità preziosa per coloro che cercano sostegno professionale per affrontare ansia, stress, depressione e fragilità psicologica. In questo articolo, esploreremo cos'è il Bonus Psicologo 2024, come funziona, chi ha diritto a beneficiarne, e come fare richiesta.

Cos'è il Bonus Psicologo 2024?

Il Bonus Psicologo 2024 è una misura di sostegno rivolta a persone che si trovano ad affrontare condizioni di ansia, stress, depressione e vulnerabilità psicologica a causa dell'impatto della pandemia e della situazione socio-economica critica. Questa iniziativa offre un contributo finanziario per coprire le spese legate alle sessioni di psicoterapia, fino a un massimo di 1500 euro per persona.

Come Funziona il Bonus Psicologo 2024?

Il Bonus Psicologo 2024 segue un processo ben definito:

Requisiti di Accesso:
Per poter beneficiare del bonus, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

Possedere un ISEE ordinario o corrente inferiore a 50.000 euro.
Avere una prescrizione medica che attesti la necessità di un percorso psicoterapeutico.
Importo e Limiti:
Il bonus viene erogato fino a un massimo di 50 euro per ciascuna sessione di psicoterapia, con un limite massimo di 30 sedute all'anno.

Richiesta del Bonus:
La richiesta del bonus deve essere presentata attraverso una domanda online sul portale dell'INPS, allegando la documentazione richiesta, tra cui l'ISEE, la prescrizione medica e il codice fiscale.

Valutazione delle Domande:
Le domande vengono valutate dall'INPS in base all'ordine cronologico di presentazione e alla disponibilità dei fondi destinati a questa iniziativa.

Comunicazione dell'Esito:
L'INPS comunica l'esito della domanda fornendo un codice univoco, da condividere con lo psicologo per l'emissione della fattura.

Fatturazione:
Lo psicologo è tenuto a inviare all'INPS i dati di fatturazione delle sedute entro il 15 settembre dell'anno successivo a quello in cui si sono svolte le sessioni.

Pagamento del Bonus:
L'INPS procede al pagamento del bonus direttamente allo psicologo entro il 31 dicembre dell'anno successivo a quello in cui sono state effettuate le sedute.

Chi Ha Diritto al Bonus Psicologo 2024?

Il Bonus Psicologo 2024 è destinato a chiunque soddisfi i seguenti criteri:

Possedere un ISEE ordinario o corrente inferiore a 50.000 euro.
Manifestare una situazione di disagio mentale, indipendentemente dalla causa, che non è strettamente legata agli effetti della pandemia, dei lockdown o delle difficoltà socio-economiche.
Essere muniti di prescrizione medica e di una diagnosi che confermi il disagio mentale.
Il bonus è disponibile per individui di tutte le età, senza alcuna discriminazione legata al genere, alla nazionalità o alla condizione sociale. In particolare, il bonus è rivolto a persone che affrontano ansia, stress, depressione, fragilità psicologica o che hanno subito eventi traumatici.

Quando sarà attivo il Bonus Psicologo 2024?

Il Bonus Psicologo 2024 sarà attivo dal 1° gennaio 2024 e sarà valido fino al 31 dicembre 2024.

Come Richiederlo?

Per richiedere il Bonus Psicologo 2024, è sufficiente seguire questi semplici passaggi:

Verificare di avere un ISEE ordinario o corrente che non superi i 50.000 euro e procurarsi una prescrizione medica che confermi la necessità di un percorso psicoterapeutico.
Accedere al sito web dell'INPS utilizzando le proprie credenziali (PIN, SPID, CIE o CNS).
Nella sezione "Servizi online," selezionare l'opzione "Domande."
Fare clic sulla voce "Bonus Psicologo 2024" e compilare il modulo online inserendo i propri dati e quelli dello psicologo scelto.
Caricare la documentazione richiesta (ISEE, prescrizione medica, codice fiscale) in formato PDF o JPG.
Inviare la domanda e attendere la risposta da parte dell'INPS. Se la domanda viene accettata, l'INPS invierà un codice univoco da comunicare allo psicologo per permettergli di emettere la fattura.
Il bonus psicologo 2024 è un importante passo avanti nel fornire supporto per il benessere mentale degli individui in tempi difficili. Se ritieni di soddisfare i requisiti, non esitare a fare domanda e cercare l'aiuto di uno psicologo professionista per affrontare le sfide psicologiche che stai vivendo. La tua salute mentale è preziosa, e il Bonus Psicologo 2024 è qui per aiutarti a prenderti cura di essa.

 

La domanda per il 2023 potrà essere presentata dal 18 marzo al 31 maggio 2024, tramite servizio online INPS o Contact center.

L’INPS provvede all’attività di ricezione e di gestione delle domande del beneficio, alla redazione delle graduatorie, distinte per Regione e Provincia autonoma di residenza dei beneficiari, e ai successivi adempimenti.

Condividi

Compila il form

Fissa un appuntamento

Fissa un appuntamento: risponderò al più presto e insieme troveremo la soluzione più adatta a te

news recenti

Rimani aggiornato,
scopri tutto nel mio blog

Come richiedere il bonus psicologico 2024?

BLOG

Come richiedere il bonus psicologico 2024?

Il 2024 si apre con una luce di speranza per coloro che stanno affrontando sfide legate alla salute...

Acceptance and Commitment Therapy - ACT

BLOG

Acceptance and Commitment Therapy - ACT

Conosciamo insieme L'ACT L’acronimo ACT, in inglese definisce i tre principali passi proposti...

Chi è lo Psicologo/Psicoterapeuta? Scopriamolo insieme

BLOG

Chi è lo Psicologo/Psicoterapeuta? Scopriamolo insieme

Differenza tra psicologo, psichiatra e psicoterapeuta: Chi rivolgersi quando si ha un disagio psicologico Nella...

Il tuo miglior io inizia da qui!